materiale architettura
Con il Patrocinio di:
Ordine degli Architetti di Roma e Provincia
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Provincia di Roma

Cosa è MatMat…

L' idea di un'associazione per la diffusione di una cultura della materia e del materiale dell'architettura nasce da un'idea del Prof. Ingegnere Francesco Romanelli, docente ed esperto della tecnologia dei materiali da costruzione presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza, dove ha insegnato tutta la sua vita e dall'architetto Paola Pisanelli, allieva e poi collega, Cultore della materia in Tecnologia dell'Architettura presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia.

In un ambito accademico e formativo come quello universitario parlare architettura e dei materiali per realizzarla senza far vederli è un'atto incompiuto, perciò completare la conoscenza e la formazione con iniziative realizzate anche con il contributo dell'industria dei materiali è un fatto indispensabile. Conoscere inoltre il passaggio dalla materia prima, quale prodotto della natura al materiale quale prodotto dell'uomo e dell'industria, che lo progetta, lo sperimenta e lo sviluppa per rispondere ad idee precise è altrettanto fondamentale

E tutto questo sottintende il logo dell'Associazione MatMat, ideato dall'architetto Antonio Romano AREA.
La materia prima del minerale ferro, diventa ghisa e poi acciaio nelle sculture di Richard Serra, oppure il petrolio, materia prima per le infinite plastiche che si trovano in ogni ambito automobilistico, medico, artistico pensiamo alle plastiche combuste di Alberto Burri, che proprio della materia ne fece la sua ricerca artistica. Nella storia dell'uomo l'invenzione di un nuovo materiale ha sempre prodotto un balzo in avanti ed infatti si sono contraddistinti periodi storici che portano il nome dei materiali: l'età della pietra utilizzata per gli utensili ricavati dalla selce, dall'ossidiana ed altri materiali, l'età del ferro legata alla scoperta di come estrarre il metallo e lavorarlo, l'età del bronzo periodo dove il progresso tecnico mette l'uomo in grado di creare le prime leghe dalle materie naturali.

La materia diventa in architettura il materiale che plasma il volto di monumenti e città, il Partenone ed il Colosseo sono così perché di pietra lavorata, Castel Sant'Angelo è così perché in pietra informe e laterizi, la Tour Eiffel e la Stazione di Milano sono così perché in ferro, il palazzo dell'Alhambra è così perché decorato dalla ceramica degli azulejos.

Non c'è idea, oggetto, opera d'arte, architettura o progetto che esista senza materiale e non esiste non solo nella realtà costruita, ma neppure nella fantasia di chi lo inventa.

Ed è con questo spirito che Mat Mat, promuove iniziative per diffondere la conoscenza dei materiali dell'architettura, quale elemento compositivo ed espressivo implicitamente parte dell'atto creativo.

Il Presidente
Paola Pisanelli

MatMat materia e materiali da costruzione - Sede: Via Cardinal Mistrangelo,18 00167 Roma - Tel.&fax 06.66019061 - segreteria@matmat.it WEB DESIGN KMASTUDIO webdesign kma studio